Via Michelangelo, 6 - 20060 Basiano (MI)

HERMES Q è stato progettato per la stampa e l’applicazione automatica di etichette nelle linee di produzione. Le etichette vengono applicate dagli applicatori, utilizzando moduli di trasferimento per arrotolare, soffiare o compattare etichette su prodotti o confezioni. Gli applicatori facenti parti di questo sistema di marcatura, si suddividono in: Marcatura del prodotto e Marcatura della confezione

Applicatore frontali 3014, 3016 → le etichette possono essere applicate in tempo reale dall’alto o lateralmente ai colli in movimento. Sono preferiti i lati anteriore o posteriore di un pacco.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Il tampone si trova davanti alla piastra di pelatura. Preleva un’etichetta mentre viene stampata. L’etichetta viene trasferita su un prodotto con l’ausilio di un cilindro rotante. La confezione viene rilevata da un sensore e il braccio girevole con il tampone viene riportato nella posizione iniziale.

Tamp-on pad
Le etichette vengono pressate con precisione su superfici piane. Sono possibili anche livelli incassati.

Tampone a soffio
Le etichette vengono soffiate sulla superficie della confezione mediante un getto d’aria, coprendo una distanza da 5 a 10 mm.

Tampone tamponabile a molla
Le etichette possono essere applicate su superfici inclinate di massimo 15°. Le altezze all’interno dell’area di un’etichetta possono variare al massimo di 10 mm.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Per maggiori informazioni, consultare la scheda tecnica qui sotto.

 [SCARICA Scheda tecnica APPLICATORE FRONTALI 3014, 3016]

Applicatore frontali 4014, 4016 → le etichette possono essere applicate in tempo reale da tutti i lati ai colli. Il tipo di piazzola definisce se un pacco deve essere fermo o può essere in movimento al momento dell’applicazione dell’etichetta.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Il tampone si trova davanti alla piastra di pelatura. Preleva un’etichetta mentre viene stampata. L’etichetta viene trasferita su una confezione con l’ausilio di un cilindro a corsa. La confezione viene rilevata da un sensore e il tampone viene riportato nella posizione iniziale. La lunghezza del cilindro di corsa definisce la distanza massima di una confezione dalla piastra di pelatura. 

Tamp-on pad
Le etichette vengono pressate con precisione su superfici piane. Sono possibili anche livelli incassati.

Tampone tamponabile a molla
Le etichette possono essere applicate su superfici inclinate di massimo 15°. Le altezze all’interno dell’area di un’etichetta possono variare al massimo di 10 mm.

Tampone universale
Le etichette possono essere pressate su superfici piane. I fori praticati sono forniti in spazi di 5 mm per aspirare un’etichetta. I fori sono coperti da una lamina scorrevole, ma possono essere aperti in base alle dimensioni di un’etichetta utilizzando uno strumento di punzonatura. La consegna include due pellicole extra.

Tampone universale a molla
Le etichette possono essere applicate su superfici inclinate di massimo 15°. Le altezze nell’area di un’etichetta possono variare al massimo di 10 mm. Per aspirare un’etichetta, sono previsti fori praticati in fessure di 5 mm e coperti da una pellicola scorrevole. La consegna include due pellicole extra.

Tampone a soffio
Utile quando le etichette devono essere applicate su superfici sensibili o pacchi in movimento. Le etichette vengono soffiate da un getto d’aria. La regolazione del cilindro di corsa consente di colmare distanze da 5 a 10 mm dalla superficie di una confezione.

Tampone roll-on 
Le etichette vengono arrotolate su superfici piane mentre queste confezioni sono in movimento.

Corner-wrap pad
Le etichette vengono applicate su un pacco su due lati adiacenti l’uno all’altro. La metà di un’etichetta viene applicata sulla parte superiore di una confezione. Quindi l’altra metà dell’etichetta viene arrotolata.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Per maggiori informazioni, consultare le schede tecniche qui sotto.

[SCARICA Scheda tecnica APPLICATORE A TRATTO 4014, 4016] – [SCARICA Scheda tecnica APPLICATORE A TRATTO 4014, 4016

Applicatore a colpo 4614 → le etichette possono essere applicate in tempo reale da tutti i lati su colli di varie altezze in movimento.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Il tampone si trova davanti alla piastra di pelatura. Preleva un’etichetta mentre viene stampata. Alimentato da un cilindro di corsa e rilevato da un sensore, il pad si sposta in un punto approssimatamente di 10 mm sopra un pacco. La lunghezza del cilindro di corsa definisce la differenza massima in termini di altezze dei colli. 

Tampone a soffio
Le etichette vengono soffiate sulla superficie della confezione mediante un getto d’aria, coprendo una distanza da 5 a 10 mm.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Per maggiori informazioni, consultare le schede tecniche qui sotto.

[SCARICA Scheda tecnica APPLICATORE A COLPO 4614]

Modulo di richiesta 5112, 5114, 5116 → le serie di etichette applicabili da tutti i lati ai colli in movimento. 

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

La posizione in cui applicare un’etichetta può essere definita sulla linguetta del dispenser utilizzando un rullo guida.

Mentre viene applicata un’etichetta, quella successiva viene stampata contemporaneamente. Assicurarsi che la velocità del nastro trasportatore corrisponda alla velocità di stampa.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Per maggiori informazioni, consultare le schede tecniche qui sotto.

[SCARICA Scheda tecnica MODULO DI RICHIESTA 5112, 5114, 5116]

Applicatori sottovuoto a nastro 5314, 5316 → le etichette possono essere applicate in tempo reale da tutti i lati su superfici piane a colli in movimento.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

L’applicatore si trova davanti alla piastra di pelatura. Le etichette stampate vengono trasportate da un nastro sottovuoto fino al punto di trasferimento su una confezione. L’applicazione di un’etichetta viene attivata da un segnale esterno.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Per maggiori informazioni, consultare le schede tecniche qui sotto.

[SCARICA Scheda tecnica APPLICATORE SOTTOVUOTO A NASTRO 5314, 5316]

Applicatori sottovuoto a nastro 5414, 5416 → le etichette possono essere applicate in tempo reale da tutti i lati su superfici piane o cilindriche, oppure corner-wrap a colli in movimento.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

L’applicatore si trova davanti alla piastra di pelatura. Le etichette stampate vengono trasportate da un nastro sottovuoto fino al punto di trasferimento su una confezione. L’applicazione di un’etichetta viene attivata da un segnale esterno.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Per maggiori informazioni, consultare le schede tecniche qui sotto.

[SCARICA Scheda tecnica APPLICATORE SOTTOVUOTO A NASTRO 5414, 5416]

Scatola a getto d’aria 6114 → le etichette possono essere applicate a colli in movimento o a riposo.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Ogni etichetta viene aspirata da una ventola e soffiata via da un potente getto d’aria proveniente da ugelli allineati. A seconda delle dimensioni di un’etichetta, è possibile superare una distanza massima di 200 mm tra una confezione e la piastra adesiva. 

1) Modello per coprire tutti i fori che aspirano o espellono l’aria all’esterno di un’etichetta. Grazie ai fori preincisi su uno schema di 8 x 8 mm, la sagoma può essere facilmente adattata alle dimensioni dell’etichetta. Facendo scorrere la sagoma tra il blocco di aspirazione e le guide, si copre la superficie esterna dell’etichetta. La fornitura comprende cinque sagome.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Per maggiori informazioni, consultare le schede tecniche qui sotto.

[SCARICA Scheda tecnica SCATOLA A GETTO D’ARIA 6114]